SESE WINE Cantina Les Borges Blanques Lleida

storia
motocicletta

Sylvester Howard Roper US (1823-1896) ha inventato un cilindri del motore a vapore (alimentato da carbone) nel 1867. Questo può essere considerato la prima moto, se consentito alla descrizione di una moto comprende un motore a vapore. Wilhelm Maybach e Gottlieb Daimler costruito una moto con tavolo e quattro ruote di legno e en1885 motore a combustione interna. La sua velocità era 18 chilometri all'ora e il motore sviluppa 0,5 cavalli.

Gottlieb Daimler ha utilizzato un nuovo motore inventato da ingegnere Nikolaus August Otto. Otto inventato il primo motore a combustione interna quattro volte nel 1876. Ha chiamato lo "Motore a ciclo Otto" e, non appena completata, Daimler (ex dipendente di Otto) ha fatto di lui una moto che alcuni storici considerano la prima del history.5 nel 1894 Hildebrand e Wolfmüller presentato a Monaco di Baviera la prima moto che è stato prodotto in serie e scopi commerciali leggeri. Il Wolfmüller Hildebrand e rimase in produzione fino al 1897.6 7 fratelli russi si stabilì a Parigi e Eugene Werner Michel un motore montato su una bicicletta. Il modello iniziale con il motore ruota anteriore è stato realizzato nel 1894.

Nel 1902 Scooter (scooter viene dal inglese), noto anche come sedia auto dal francese Georges Gauthier è stato inventato. Lo scooter è un veicolo a due ruote, biciclette, provvisto di un cruscotto di protezione. E 'stato prodotto nel 1914. Ha avuto una grande popolarità, soprattutto tra i giovani. Incorpora due ruote di piccolo diametro e una scatola aperta che permette al conducente invece di sedersi a cavalcioni. Essa ha anche un corpo che protegge tutti i meccanismi, e offre un piccolo spazio per piccoli oggetti e una ruota di scorta. Si tratta di veicoli urbani, ma si può anche fare lunghi viaggi. Ciò che spicca in questo tipo di trasporto sta gestendo comfort e guidabilità, e non lo sviluppo di alte velocità.

Nel 1910 è venuto il sidecar, un camion con una ruota laterale sia fissata ad un lato della motocicletta. È costituita da un telaio (singola ruota) ed un corpo che protegge il passeggero. trascinare motociclo, diviene un veicolo a tre ruote e conduzione è controllato ruotando la maniglia, l'inclinazione non può essere eseguito. Egli era apparso anni prima, ma in bicicletta e con la proliferazione di veicoli chiamati "utilità", oltre al divieto di loro fabbricazione da parte dei governi di recente, si è praticamente scomparso dalla circolazione.

Dopo il ritorno dalla seconda guerra mondiale (1945), i soldati americani sembravano insoddisfatti le moto sono state costruite da Harley-Davidson e indiano. Le moto che avevano cavalcato in Europa erano più leggeri e più divertente da guidare. Questi veterani ha cominciato a uscire con altri ex-soldati per rivivere alcuni dei cameratismo che avevano sentito nel servizio. Questi gruppi sono resi conto che le loro motociclette necessari dei cambiamenti che Harley non ha fornito loro. Così è nato il moto custom.



Abraham
Pinto Mendoza

Al momento di decidere sulla progettazione delle nostre etichette abbiamo ottenuto in contatto con il famoso pittore Abraham Pinto Mendoza, come noi lo conoscevamo personalmente e ci è piaciuto il modo di esprimere le sue opere, spieghiamo il nostro progetto unico e abbiamo apprezzato l'idea di mescolare la loro arte con il mondo del vino e moto, si mise al lavoro e lasciate che il vostro flusso di creatività per ottenere un ottimo risultato finale coerente con l'idea che avevamo in mente.

Biografia:

Nato a Siviglia 10 agosto 1976; Nel quartiere Sevillano El Cerro del Aguila trascorse l'infanzia e l'adolescenza, fino a quando si è trasferito a vivere nella città di Utrera a 18 anni.
Autodidatta pittore. Grazie alla vocazione, irrequietezza, la curiosità e l'impegno. Fin da giovane si sta iniziando a fare una vita grazie all'arte della pittura nelle sue varie forme; Si inizia con serigrafia e disegno artistico; insieme ad altre opere di murales, manifesti e illustrazione.

Continuando la sua formazione artistica nella pittura la natura e l'impressionismo. Proprio come nell'arte contemporanea attraverso la partecipazione a vari corsi e workshop.
Il suo lavoro riflette ciò che è stato appreso in strada, attraverso la partecipazione a concorsi all'aperto in cui in poche ore grande abilità nelle tecniche di pittura e modi per risolvere le immagini, che poi applicati nel suo studio il lavoro è acquisito.

"La mia passione è per dipingere dal vivo , catturando l'essenza di ciò che vedo al momento giusto sto guardando"

Negli ultimi anni è stato riconosciuto in innumerevoli premi nazionali e internazionali. Con numerose mostre personali e collettive al suo attivo, il suo lavoro è rappresentato in prestigiose collezioni pubbliche e private in Spagna e all'estero. Attualmente collabora con gallerie di New York, Londra, Chicago, Washington e Edimburgo. I premi ottenuti dal 2009- 2015 sono stati circa una cinquantina, che ha di essere nelle migliori posizioni.

Premi 2016

  • 1 ° Premio nel Concorso di Pittura Juan José Fernández Leiceaga "Sesé" .Noia A Coruña
  • 1 ° Premio nel Concorso di Pittura Huercal-Overa. Almería. 1 ° premio al IV Concorso di Pittura Baltanás. Palencia
  • 1 ° Premio nel Concorso di Pittura Sanlucar la Mayor. Sevilla.
  • 2 ° nel First National Contest Villa de Alaejos, Valladolid. 2 ° Premio, ora in Benagalbon. malaga
  • 2 ° Premio al Concorso XIII di Rapid pittura Melilla. Città autonoma di Melilla.
  • 2 ° Premio nel Concorso di pittura all'aperto Aranda de Duero. Burgos.
  • 2 ° Premio al Concorso III pittura all'aperto "Città di Armilla". Granada
  • 2 ° Premio nel Concorso di pittura I Outdoor Barrios. Cadice.
  • 3 ° premio nel Concorso di Pittura Alcaudete. Jaen.
  • 3 ° premio nel Concorso di Pittura "Villa de Lerma" Burgos
  • 3 ° premio nel Concorso di Pittura "Jose Aced" Alcorisa. Teruel. 3 ° premio nel Concorso di Pittura Laguna de los Tollos. El Cuervo. Sevilla.
  • 3 ° premio nel Concorso di Pittura nelle zone rurali Juzbado, Salamanca. 3 ° premio nel Concorso di Pittura Pinos Genil. Granada.
  • 3 ° premio nel Concorso di Pittura "Nicholas Mejías" Fuente de Cantos. Badajoz.
  • 4 ° premio al veloce Pittura XXVI Concorso Nazionale città di Avila.
  • 5 ° Premio al Concorso di Pittura esterna "Bodegones Benaocaz". Benaocaz. Cadice.
  • 6 ° premio nel Concorso di Pittura Villanueva de los Infantes. Ciudad Real